2022/2023


PROGETTO


CIÒ CHE VEDI LO VEDI SEMPRE PER VEDERE QUALCOS’ALTRO

Il progetto consiste nello studio della pittura murale dell’Antica Roma come un antecedente della pittura espansa, che pratica l’immersione attraverso la pittura, attraverso la geometrizzazione del muro per mezzo dell’ornamento, l’utilizzo di grandi zone di colore o la simulazione di spazi aperti su altri ambienti. Il fine di questa ricerca è continuare a sviluppare il mio lavoro artistico.

BIOGRAFIA


Elvira Amor

Elvira Amor (Madrid, 1982) è laureata in Belle Arti all’Universidad de Castilla-La Mancha). Ha vissuto e studiato a Madrid, Cuenca, Buenos Aires, Puebla (Messico), Bruxelles (Belgio) e Yogyakarta (Indonesia), realizzando mostre in ciascuna di queste città, e sviluppando diversi progetti.

Le ultime mostre personali che ha realizzato sono: Rosa llano, verde oblicuo (CAB Centro de Arte de Burgos 2022); Sendas Selvas (Galería Moisés Pérez de Albéniz, Madrid 2021), Formas de oír (Alimentación 30, Madrid 2020), Salmón ladrillo coral (García Galería, Madrid, 2018).

Alcune mostre collettive alle quali ha partecipato sono: El arte no es democracia, curata da Cristina Vives (Nave Oporto, Madrid 2021); Pintura Renovación Permanente curata da Mariano Navarro (Museo Patio Herreriano, Valladolid 2021), Una historia del arte reciente, Colección DKV- Museo de Arte Abstracto, Cuenca 2021), Modern Love Vol.1 (Quinto Piso, Città del Messico 2017); Luminancia Sobrenatural Dominante (Galería El Mirador, Buenos Aires, 2014); o Alga todo y espumas (CCEBA-AECID, Buenos Aires 2013).

Ha partecipato al programma JAI (Tabakalera 2022), o a residenze come Bilbao Arte 2021, Villavergerie Huesca, 2020 o Mundo Dios 2012, Mar del Plata (Argentina).

Web: Elvira Amor