icon_01

borse real academia de españa en roma


Siamo lieti di comunicarvi la pubblicazione dell’elenco definitivo dei vincitori della borsa alla Real Academia de España en Roma:

 

 

icon_02
finestre aperte

PROCESSI 147

fino a dicembre 2020

ORARI DI APERTURA (A PARTIRE DAL 20 OTTOBRE 2020)

Dal martedì al venerdì dalle 11.00 alle 15.00 (ultimo ingresso 14.30)

Sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso 17.30)

Info e prenotazioni


INFORMAZIONI DI ACCESSO AL PUBBLICO AL COMPLESSO MONUMENTALE DELLA REAL ACADEMIA DE ESPAÑA EN ROMA
E ALLA MOSTRA “PROCESSI 147”

 

 

      

 
icon_03
PROCESSI 147 online captura

PROCESSI 147

esposizione virtuale 

Per la prima volta la Academia de España en Roma offre una mostra virtuale con una selezione dei progetti dei 23 creatori e ricercatori residenti durante 2019/2020: Processi 147. Si aggiunge alla mostra temporanea che, nelle sale della Academia, ha aperto al pubblico in giugno e che rimarrà esposta fino alla fine dell’anno.

Una opportunità di avvicinarsi per conoscere meglio coloro che hanno usufruito di questa prestigiosa borsa, in una esperienza totalmente differente. Uno strumento che si somma alle diverse pubblicazioni, immagini o video che, durante il loro soggiorno, hanno diffuso i lavori realizzati e che, a partire da questo progetto pilota, si incorporeranno annualmente con un linguaggio proprio, concepito per tutti i pubblici e per arrivare in tutti i luoghi.

https://www.accademiaspagna.org/processi147

 


 


 

icon_06
BECARIOS 2020/2021

 

/    EL TEMPLETE DE BRAMANTE    /

En 1472 Sixto IV della Rovere entregó San Pietro in Montorio a su confesor, y franciscano como él, Amadeo Menes da Silva para construir un nuevo monasterio de franciscanos reformados amadeítas. Amadeo se instaló en el edificio existente, pasando mucho tiempo en el espacio en que supuestamente había sido crucificado San Pedro, en el que ya existía un edificio de estructura centralizada, cayendo en éxtasis frecuentes y escribiendo allí su Apocalypsis Nova. Amadeo inició la renovación del edificio, y tras una primera ayuda del rey de Francia Luis XI…Leer más >>

 

/    PARTNERS    /