I libri sono corpi (possono essere smembrati)

Dal 7 al 28 settembre | 21 settembre 2022 – READING GROUP CON DORA GARCÍA PRESSO L’ACCADEMIA

Ad avere risalto all’interno dell’installazione, il volume Apocalypsis Nova del frate Amedeo da Silva (1431-1482), vissuto a Roma nei pressi della Chiesa di San Pietro in Montorio, vicino all’Accademia di Spagna. Il testo, esibito nella sua copia originale e censurato nell’arco dei secoli per le sue visioni profetiche, è inteso come collegamento tra la Biblioteca Casanatense e l’Accademia De España. Approfondendo questo collegamento, il reading group immaginato per la Real Academia De España si svolgerà presso il Tempietto Di San Pietro in Montorio, dove sembra che il Beato Amedeo da Silva abbia stilato il volume. Per l’occasione Dora Garcia scriverà un testo inedito, una sorta di breve noir sull’uso del misticismo da parte del potere. Il testo costituirà la base dell’intervento, che proporrà una riflessione sul ruolo e le implicazioni delle ideologie della catastrofe. Il reading group sarà condotto da Dora Garcia e coinvolgerà un gruppo di persone da definire, coinvolte su invito e non solo.

IL PROGETTO

I libri sono corpi (possono essere smembrati) è il nuovo lavoro dell’artista Dora Garcia, pensato per gli spazi della Biblioteca Casanatense e dell’Accademia de España di Roma, nel contesto della terza annualità del programma Hidden Histories a cura di Locales. Il progetto si compone di un percorso espositivo, due momenti performativi e un reading group, e sviluppa una riflessione sulla nozione di censura e le sue implicazioni. Garcia ha lavorato su una selezione di libri censurati, cancellati, smembrati della collezione della Biblioteca Casanatense: rintracciandone le connessioni e ricostruendone le storie silenziate, l’artista ha analizzato il potenziale di sovversione che veniva riconosciuto ai testi. Il lavoro si concentra in particolare sul volume “Apocalypsis Nova”, scritto dal Beato Amadeo da Silva nel luogo del martirio dell’apostolo Pietro, il Tempietto del Bramante, oggi parte della Real Academia de España en Roma. Il testo, che sarà mostrato in alcune preziose copie manoscritte, testimoniava di uno spaventoso cambiamento dei tempi e venne censurato per le sue visioni profetiche.

PROGRAMMA

7 settembre 2022 – performance di Dora Garcia e opening mostra Biblioteca Casanatense – Salone Monumentale  Via di Sant’Ignazio 52, Roma

21 settembre 2022 – reading group con Dora Garcia Real Academia de España en Roma, Piazza di S. Pietro in Montorio, 3, Roma

28 settembre 2022 – performance di Dora Garcia, con la partecipazione di Maria Elena Fantoni e Brianda Carreras Biblioteca Casanatense, Sala di Lettura  Via di Sant’Ignazio 52, Roma


Attività all’interno di Hidden Histories 2022: programma di pratiche performative nello spazio pubblico della città di Roma curato da LOCALES, piattaforma curatoriale fondata a Roma da Sara Alberani e Valerio Del Baglivo alla quale, nel 2021, si unisce Marta Federici.

Partners Acción Cultural Española (AC/E), Biblioteca Casanetense e Real Academia de España en Roma