PROGRAMA “ARMARIOS ABIERTOS”

Armarios Abiertos. Diversidad sexual en la cultura iberoamericana fue un encuentro digital organizado por la Red de CCE de la Cooperación Española con el que nos sumamos a las actividades en torno al Día Internacional del Orgullo LGBTQI. Con la colaboración de CortoEspaña, Centro Cultural Niemeyer, Premio Sebastiane y la Academia de España en RomaArmarios  Abiertos ofreció, durante cinco días (29 de junio al 3 de julio), una programación en línea de conversatorios sobre la presencia y representación del colectivo LGBGTQI+ en las producciones y manifestaciones culturales iberoamericanas. En algunas mesas también se contó con agentes de Guinea Ecuatorial, único país africano donde la Red de CCE está presente. Read more

I BAROJA IN ITALIA

21 SETTEMBRE 2018 – ORE 19.00

L’Accademia offre un viaggio nei luoghi italiani che hanno conosciuto i Baroja. Quell’Italia che ha influito così positivamente sul loro sviluppo personale e che ha lasciato tracce in opere come César o nada (1910) o El laberinto de las sirenas (1923), del celebre scrittore Pío Baroja y Nessi (1872-1956). Si tratta di un romanziere che ha avuto un’influenza machiavelliana controversa, oggetto di dibattito tra gli studiosi. Oltre a lui, altri membri della famiglia Baroja hanno visitato il paese del Rinascimento. È il caso dello storico e antropologo Julio Caro Baroja (1914-1995), che, sin da bambino, ascoltava canzoni italiane in un vecchio grammofono, ed è stato ospite nella stessa Accademia durante il mese di febbraio del 1980. I protagonisti della conferenza che hanno il compito di guidarci sino al mondo dei Baroja saranno Carmen Caro e  Pío Caro-Baroja, figli del documentarista Pío Caro Baroja (1928-2015), altro membro illustre della famiglia. La protesta della scuola neorealista italiana è stata una sua grande fonte d’ispirazione.
Inoltre, avremmo il piacere di accogliere l’ispanista Giovanna Fiordaliso, nel gruppo dei partecipanti alla conferenza in programma. La tappa conclusiva di questo viaggio sarà la proiezione del documentario El País Vasco de Pío Baroja, che presenterà Joaquín Ciáurriz, il fondatore della collana Baroja y yo, in cui scrittori e studiosi di letteratura spiegano il loro legame con l’opera di Pío Baroja.

Read more

Ángela Molina, una mujer eterna

Ciclo de cine – Sala de conferencias – 19.00 h

Ciclo de películas dedicado a la actriz Ángela Molina, galardonada con el Premio Nacional de Cine 2016. Programado por Alberto Díaz López, cineasta y residente de la Real Academia de España en Roma durante el curso 2015/16, el ciclo recoge una serie de películas de los años ochenta que son parte fundamental de su trayectoria. Entrada libre hasta completar el aforo.

Read more

Concerto di chitarra di Armando Orbón – Proiezione di Orboniana

VENERDÌ 20 OTTOBRE. SALA CONFERENZE

All’interno del Festival Remover Roma con Santiago avrà luogo nella Real Academia de España en Roma il concierto di chitarra di Armando Orbón, prestigioso interprete e professore di chitarra classica, chi ha alle spalle un’estesa e riconosciuta carriera internazionale.

Dopo il concerto seguirà la proiezione di “Orboniana”, film documentario di Fran Vaquero che segue le orme di Julián Orbón (Avilés 1925 – Miami 1991), intellettuale e compositore riconosciuto internazionalmente, attraverso le città nelle qualli visse e le persone che gli conobbero. Ingresso libero.

Cartel Orboniana 1

SCHEDA TECNICA

Documentario HD  (70 min.)
Produzione, sceneggiatura e direzione:  FRAN VAQUERO
Direzione di Fotografia y Montaggio: JOSE VALLE
Con: ARMANDO ORBON
E la collaborazione di: LAURA e ISABEL GARCIA-LORCA, VICTOR BATISTA FALLA, JORGE PARDO, DIEGO “EL CIGALA”, MARIVI MONTESERIN, AQUILES TUERO, RAMON GARCIA AVELLO (ESPAÑA); ALICIA ALONSO, PEDRO SIMON, FINA GARCIA MARRUZ, JOSE MARIA VITIER, PABLO MILANES, CHUCHO VALDES, JAVIER ZALBA, ANETTE DELGADO, DANI HERNANDEZ (CUBA), JULIO ESTRADA (MÉXICO) e PAQUITO DE RIVERA e JULIAN ORBON (figlio) (USA).

 

REMOVER ROMA CON SANTIAGO

Il festival “Remover Roma con Santiago” è stato concepito come un incontro che, nella capitale italiana, riunisce una selezione del talento vivente delle terre attraverso i quali si svolgono i sentieri francesi e aragonesi.

Remover Roma con Santiago è un progetto dell’Ambasciata di Spagna in Italia in collaborazione con le associazioni europee di Via Francigena e sponsorizzato da INDRA e da varie organizzazioni regionali spagnole, il cui scopo è quello di diffondere la diversità di un itinerario culturale di inestimabile valore, mettendolo in risalto, attraverso un completo programma culturale che include letteratura, musica, teatro di strada, cinema, arte, scienza e laboratori per bambini. Queste attività avranno luogo presso l’Instituto Cervantes, la Casa del Cinema, la Escuela Española de Historia y Arqueología en Roma (CSIC) – EEHAR e la Real Academia de España en Roma.

Read more

Processi 144. Mostra finale dei residenti della Real Academia de España en Roma

22 giugno – settembre 2017
Inaugurazione 22 giugno, ore 20.00